Psicoacustica2018-09-27T21:30:32+00:00

PSICOACUSTICA

PSICOACUSTICA
ACUSTICA DEL PIANOFORTE
ACUSTICA DI PALCO

Cos’è la Psicoacustica?

E’ una disciplina che si colloca tra la Matematica e la Psicologia Cognitiva, e tenta di comprendere il processo che trasforma un evento acustico in SUONO.

L’ipotesi fondamentale è che esista un cervello in grado di percepire vibrazioni meccaniche e di tradurle in sensazioni ed emozioni.
Applicando alla Psicoacustica il modello teorico della Teoria dei Sistemi, la proprietà causale afferma che il SUONO non può esistere prima che la mente abbia elaborato uno stimolo acustico, e poiché il SUONO è un elemento appartenente al Dominio Soggettivo, siamo costretti ad accettare la scomoda verità che

il SUONO non esiste in Natura, ma soltanto nella nostra Mente.

ARGOMENTI PRINCIPALI

Introduzione:
Panoramica – Tempo/Frequenza/Energia

Dominio Soggettivo:
Definizioni di Suono & Ritmo

Sistema Uditivo:
Vibrazioni Acustiche e Sensazioni Uditive

Spazi Aperti & Chiusi:
Percezione in 3D – Sorgenti Reali & Immagini

Registrazioni Audio:
Un Concetto Multidimensionale

Esperimenti Percettivi:
Paradossi & Trappole

Problemi Trascendenti:
Alla Ricerca di Risposte